Grate e Persiane Blindate

Per proteggere la tua casa Dome Serramenti ha selezionato prodotti di aziende partners italiane per offrirti trasparenza sulle lavorazioni, per garantirti la qualità dei prodotti e loro solidità nel tempo . Sia che tu scelga grate in acciaio fisse, apribili o snodabili; persiane blindate in acciaio o alluminio, la qualità, il comfort, la sicurezza e l'estetica saranno al servizio della tua casa.



 

Prima nel suo genere la grata di sicurezza REVERSA si contraddistingue per la possibilità di potersi aprire parzialmente anche all'interno dell'ambiente, rendendo agevole l'operazione di movimentazione e chiusura dei serramenti esterni (persiane o antoni).

Il particolare snodo brevettato a scomparsa autobloccante conferisce alla grata un'estetica pulita e la rigidità di una tradizionale grata a battente, inoltre in apertura sormonta il serramento esterno riducendo gli ingombri integrandosi perfettamente nel contesto degli infissi

Reversa risponde alla certificazione CE-UNI EN13241-1 e alla Classe 3 antieffrazione secondo la normativa europea UNI-ENV 1627/30:2000, ottenuta presso l'istituto Giordano.


 

Steel Project ha creato una ulteriore linea invalicabile un allarme per grata Reversa. Bouncer System il sistema antieffrazione garantisce l’inviolabilità della grata per una sicurezza totale. Bouncer System previene, anticipa ed interrompe qualunque tipo di attacco possa essere fatto sulla grata, bloccando il malintenzionato fuori dalla vostra abitazione, avvisandovi prima ancora che si sia introdotto. Ogni grata Reversa viene fornita con la predisposizione per l'alloggiamento di Bouncer System.

Tramite l’App di configurazione i tecnici possono impostare tutti i parametri sensore per sensore; Il sistema è così in grado di riconoscere i disturbi causati da una pallonata, da un treno che passa, da un tuono o da qualsiasi avversa condizione ambientale. Qualsiasi tentativo di manomettere la grata (con trapano, seghetto, mazza o altro) verrà segnalato generando un avviso di allarme quando il malvivente è ancora all’esterno.